50

Hai festeggiato i tuoi primi 50 anni giusto qualche giorno fa.
Alla fine di questo agosto caldo ma non troppo, umido ma non soffocante.
Un traguardo importante i primi 50 anni. Una mèta, un punto di arrivo. O, forse, un inizio.
Avrai fatto un bilancio personale? Avrai visto passare questi anni intensi davanti ai tuoi occhi?
Io ti ho pensato sai. Da ragazzina mi ero ripromessa che avrei fatto di tutto per passare con te almeno uno dei tuoi compleanni. E nella mia mente ci credevo che un giorno potesse capitare davvero.
Ora anche per me è arrivata l’età della consapevolezza e mi rendo conto che non potremo mai incontrarci. E non sai quanto mi dispiaccio di questa cosa.
Avrei tante cose da dirti, tante cose per cui ringraziarti.
Perchè se sono quella che sono ora è, in parte, anche grazie a te.

Ti vivevo come meglio potevo. Con la distanza che era pesante come macigni.
Ma che permetteva di illudermi che tu c’eri e mi guidavi nelle scelte e nelle direzioni della mia vita.
Le tue parole erano bibbia per me. Erano sempre e comunque Verità.

La passione degli animali la devo a te, principalmente. A te e a nessun altro, sai…

Non so dove tu sia ora.
Non ho avuto buone notizie di te ultimamente.
Non so se sei tornato a casa tua o se sei ancora in giro per il mondo.

Non saprai mai di me. E me ne dispiace.

E non saprai mai che il giorno del tuo compleanno una donna lontana da te ti ha pensato e ti ha augurato il meglio.

Happy Birthday, Michael…
Thanks for being there.

7 Responses to “50”


  1. 1 karletto 01 settembre, 2008 alle 5:41 pm

    Grazie per le visite! Non mancherò dopo questa, di venirti a leggere ulteriormente…..a proposito tra qualche giorno anch’io arriverò al traguardo del mezzo secolo (elapeppinacomestodiventandovecchio).
    Piacevolmente a rileggerci.
    Karletto

  2. 2 Anonimo 02 settembre, 2008 alle 6:32 am

    peccato che non sapranno mai quanto sono stati importanti per noi…
    bacioni grandi
    Linda

  3. 3 astralla 05 settembre, 2008 alle 3:19 pm

    Peccato si…ma è bello pensare che qualcuno nel mondo, ogni tanto pensi a noi.

  4. 4 melania 06 settembre, 2008 alle 10:45 pm

    un post fatto di parole belle, sincere e delicate.
    proprio cone credo sia tu.
    un abbraccio

  5. 5 francesca 10 settembre, 2008 alle 2:34 pm

    una lettera intensa, sottile…bellissima

  6. 6 mary6921 12 settembre, 2008 alle 10:11 am

    Me lo immaginavo che il post che gli dedicavi sarebbe stato così tenero. E a proposito di Maicol, a cassa ho trovato il cd di “Off The Wall”, non è il disco ma immagino che il cd sia meglio di un vecchio 33 giri mai regalato. Che ne pensi? Ce l’hai già? Bè, nel caso… ti aspetta a casa.
    Bacioni
    Mapy

  7. 7 Daniele Barbarotto 17 febbraio, 2009 alle 5:18 pm

    Io di anni ne ho 51 e mi sento giovanissimo nella mente, nel cuore e nel fisico. Ogni giorno che passa divento più bello e più sano. Ringiovanisco a vista d’occhio.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...




settembre: 2008
L M M G V S D
« Ago   Ott »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: